PODISMO

Grosseto - Castiglione 23 Km

(PASQUETTA!)

17 Aprile 2017

 

SITO UFFICIALE

www.grossetocastiglione.teammarathonbike.it

PAGINA FACEBOOK UFFICIALE

https://www.facebook.com/grossetocastiglione/

 

 

 

 

 

pacco gara MEDAGLIA

 

 

VARIE CICLISMO

PODISMO

    CLICCA NATI DI MARZOnati marzo

    5 marzo2017 Un bis importante quello che ha ottenuto Stefano La Rosa alla maratona di Treviso di questa mattina. Sappiamo solo che ha vinto con il tempo di 2.h12'24" ovviamente non ufficiale per ora.Quindi non sappiamo se le "lepri" hanno fatto il suo dovere, se ha piovuto, o se gli sono insorti problemi durante la gara. Comunque il suo tempo è di altissimo livello e lo proietta di diritto ai mondiali di Londra, programmati dal 5 al 13 agosto!CLICCAStefano La Rosa e Rosalba Console sono i vincitori della Treviso Marathon 1.4

     

Siti di interesse:

Runnerspercaso:blog con foto, articoli sulle corse su strada e altro ancora

Albanesi.it - nutrizione, allenamenti, salute.

orlando Pizzolato: tutto sul mondo della corsa.

Podisti:net: articoli vari, calendari delle gare, ecc.. Massimo Cianchi ricorda Michela Rossi, la sfortunata atleta vittima del terremoto abruzzese

grossetosport.com

marathonworld.it

vivigrossetosport.it

maremmanews.tv

ilgiunco.net

grossetooggi.net

Gmap-pedometer: la comodità di misurarsi da casa un percorso di gara o di allenamento (leggi le istruzioni per l'uso)

TeamNordest: sito con foto, articoli sul ciclismo grossetano

Uisp grosseto.it

langolodelpirata.it

22 marzo 2017 Sotto la classifica della corsa del Diavolino di questo pomeriggio, in serata foto ed altro sulla nostra galleria fotografica. Intanto si pubblicano tre foto di Alessandro Butteri ritraente la volata del vincitore! Altre notizie più dettagliate sull'angolo del Pirata ( quello che ci ha fatto addrizzare il tiro a Grosseto!! Grazie.langolodelpirata.it . Clamoroso! Oggi Il cinghialino Maremmano vince la sua prima categoria da amatore!CLICCA (46 di 73)

CLICCA CLASSIFICACORSADEL DIAVOLINO agg

CLICCASALVA 1

CLICCA_.. (2 di 3)

CLICCA vol 4

20 marzo 2017 Mercoledì prossimo al Bozzone andrà in scena la corsa del Diavolino.CLICCA DIAVOLINO.Sotto tutte le informazioni utili.Nelle due passate edizioni,dominatore assoluto dil Brunetto Saneti.Nella foto in copertina Bacci-Minelli, due colonnone del Marathon Bike.

CLICCA INFORMAZIONI UTILI corsa del diavolino

CLICCA ULTIMO CHILOMETRO

CLICCA 800 MERI ALL'ARRIVO

CLICCA 500 METRI ALL'ARRIVO

CLICCA 300 METRI ALL'ARRIVO

CLICCA100METRI ALL'ARRIVO

CLICCA6 ARRIVO PENDENZA 9

19 marzo 2017 Minelli a braccia alzate, le “Querce” sognano le ghiande in pianura e si ammutinano per protesta nel primo G.P. di Montemassi.  Infatti, se da una parte la salita finale ha esaltato il nostro regazzone di Piombino, che vince per la prima volta una gara, dall’altra parte gli amici querciaioli con a capo  Borzi, stufi di arrivi in salita, protestano, ma molto civilmenteCLICCA7222. Allora fatta questa precisazione, benissimo Minelli e bene per una volta tutta la squadra del Marathon Bike che ha fatto incetta di maglie di campione provinciale, ha fatto il suo dovere. Da segnalare le bellissime prove di Garuzzo di nome Francesco, Staccioli Luca (salto di qualità deciso in questo suo inizio 2017) Medaglini e Bernardini. Questi cinque erano andati via nel corso del primo giro, e sono riusciti ad arrivare al traguardo anche se con un esiguo vantaggio. Altre info in serata sull’angolo del Pirata, mentre le foto saranno disponibili sulla nostra galleria, tra qualche minuto, con la collaborazione di Alessandro Butteri . Sotto la foto dell'arrivo di Alessio e la classifica assoluta. A dimenticavo: oggi 62 partenti, mercoledì 116. Ora qualcuno avrà capito il perchè da queste parti si organizzano le gare durante la settimana? o gli devo madare due conti nudi e grudi?Il commento un attimino più approfondito su CLICCAlangolodelpirata.it

CLICCA1° GRAN PREMIO MONTEMASSI

CLICCA,minelli vit

CLICCA LE MAGLIE DSCN7219

18 marzo 2017 Ecco che per la prima volta il Marathon Bike organizza una gara su strada a Montemassi. Che dire della corsa? Si sfrutta il bellissimo percorso e decisamente facile delle corse di gennaio a Braccagni e quello per intenderci della Sticciano Sticciano. Questa volta però al secondo giro all'innesto nella dritta del madonnino, incece di girare a destra come al solito, si gira a sinistra e dopo circa tre chilometri eccoci a una delle più belle salite della zoa: strada larghissima ai voglia a volatona.. Sotto le info e lo schizzo del percorso.Tutte le foto delle nostre gare si possono scaricare in formato integrale nella galleria di questo sito, come questa scattata da Alessandro Butteri CLICCA_BRUNETTO-VESTRI REZZANI TARALLO TALIANI E NOCCIOLINI

iCLICCA 1 INFORMAZI montemassi

iCLICCA SCHIZZO MONTEMASSI

CLICCA - IlGiunco.net

16 marzo 2017 Meglio tardi che mai! Ecco sotto le classifiche del Trittico Tommasini di ieri pomeriggio, con le belle vittorie di Brunetto Sanetti CLICCAsanetti 22 che bissa proprio nel “suo” scolletto preferito, la vittoria di anno scorso. Nella seconda fascia pezzo di bravura di Federico Colonna CLICCA.Colonna Le foto disponibili sulla nostra galleria, comprese quelle eccellenti di Alessandro Butteri, che sopra ha immortalato i due vincitori.In merito alla gara che ha visto alla partenza 116 cristiani, si può senz'altro dire che tutte le ciambelle non nascono con il buco.. Maggiori info sul sito CLICCAlangolodelpirata.it

CLICCAarrivo_000

CLICCAarrivo_001

CLICCA classifica a punti dopo la prima tappa 2017

11 marzo 2017 Mercoledì prossimo ore 15.30 prenderà il via l'11° Trittico Tommasini con le novità rispetto agli altri anni delle 10-11 categorie e della non assegnazione dei 5 punti ai vincitori di fascia. Tutte le categorie quindi partiranno alla pari sempre che a presentarsi alla partenza siano non meno di 5 di categoria.Sotto il volantino, l'albo d'oro, il percorso della prima prova e gli ultimi 5 vincitori al quale è andato il buttero.

CLICCA mercoledì 15 MARZO TOMMASINIclicca qui Prima prova

CLICCA circuito prima prova trittico 2017

CLICCAALBO D'ORO CIcli TOMMASINI ufficiale 2016

CLICCA2012 passuello

CLICCA2013 di franco

CLICCA2014 balducci

CLICCA2015 giuntoli

CLICCA2016 sanetti

8 marzo 2017 E' Matteo Cecchini nel giorno della festa della donna che timbra il cartellino nella gara del Grilli di questo pomeriggio. Al secondo posto Giuntoli e poi Pagliaccia. Sotto la classifica, per il commento della gara più tardi sul sito del PirataCLICCA langolodelpirata.it . Le foto della prmiazione nella nostra Galleria.

LA FOTO PIU' BELLAcecchini 67 ( Foto scattata da Alessandro Butteri)

CINGHIALINO lelli sww ( Foto scattata da Alessandro Butteri)

CLASSIFICACORSA DEL GRILLI

3 marzo 2017 Sotto tutto quello che si vuole sapere sulla corsa del Grilli di mercoledì 8 marzo. Nell'occasione vi ricordo la novità del "Trittico Tommasini 2017" che avrà inizio mercoledì 15 marzo. A parte l'inoltro delle 10 categorie, da quest'anno non ci saranno più l'abbuoni per i vincitori di fascia, quindi tutte le categorie partiranno alla pari. Rimane invariato però il conteggio dei punti ovvero se in una o più categorie gli iscitti fossero solo 4, al primo andrebbero 20 punti, e nel caso invece fossero solo 3, il primo prenderebbe solo 10 punti. Altra da sottolineare al nostro trittico non si è mai imposto un corridore per due volte! Altra novità a partire da mercoledì ci sarà la Doppia ATTENZIONEambulanza. Allora la scorta tecnica ce l'abbiamo, 5 staffettisti con i coglioni ce l'abbiamo,il furgone scopa ce l'abbiamo, la doppia ambulanza ce l'abbiamo, il costo dell'iscrizione immutata, le strade migliori ce l'abbiamo, le foto a formato integrale le diamo gratuitamente, le dieci categorie federali l'abbiamo fatte. O vediamo se alle corse del Trittico, del Diavolino, Della Scala Santa, dell'Accesa e Arcidosso, i rosiconi avranno il il coraggio di attaccarci sulle transenne. A proposito di transenne: L'Acsi nazionale parla di transenne sull'arrivo, non stabilisce quante a differenza della Federazione. Quidi? siamo in regola pure qui. Però come detto non mi meraviglio se qualcuno dica ma o se o si doveva fare questo.....I premi? abbastanza simbolici lo bisogna ammettere, ma diciamo che se fossimo in altre province italiane, ai primi ci potremmo permettere di dare anche un mucchino.A Grosseto ancora no!

Mercoledì la corsa del Grilli decisamente più abbordabile di tutte.. mercoledì 8 MARZO " GRILLI" clicca volantino CORSA DEL GRILLI

CLICCAschizzo grilli 2017

INFORMAZIONI UTILI corsa del grilli 1

ARRIVO grilli 1

grilli 2

grilli 3

grilli 4

grilli 5

1° marzo 2017 Ferruzzi,Sanetti e Giuntoli, sono questi i nome  in ordine cronologico usciti  dall’urna della STICCIANO STICCIANO di questo mercoledì pomeriggio. Il comune di Roccastrada dovrà rifare il manto stradale dell’ultimo chilometro di salita verso Sticciano paese, visto che i tre hanno fatto veramente le buche a terra, salendo a una velocità davvero impressionante. Scaltro, furbo e  decisamente bravo Ferruzzi dà Caprarola, che ha sorpreso i compagni di fuga andando a vincere a braccia alzate. Quindi non ha vinto Giuntoli e nemmeno Brunetto di Viterbo super pronosticato, che  mostra evidentissimi segni di ripresa. Alcune foto nella nostra galleria fotografia, sotto la classifica della gara. Per quanto concerne invece per il commento, scrocchiamo l’amicizia del “pirata” per sapere come sono andate le cose, specie nel finale di gara.

CLASSIFICA STICCIANO. Qui accanto la foto scattata da Alessandro ButteriCLICCAferruzzi n

LA FOTO PIU' BELLA "Mandingo Borzi" ripreso da Alessandro Butterimand

CLICCAINFORMAZIONI UTILI corsa del grilli

28 febbraio 2017 Dopo la bellissima "accellerata" di Mirco Balducci al trofeo Rocchi di domenica scorsa, che gli è valsa la vittoria,siamo curiosi di vedere cosa succederà domani nell'ultimo pezzo di salita prima il traguardo della STICCIANO- STICCIANO. Ci manca all'appello uno che anno scorso da queste partifece le buche per terra, mentre quest'anno è ancora a secco..Sotto il volantino e alcune info sulla gara in argomento. Sotto ancora tutte le nostre gare in programma

1° MARZO-STICCIANO" clicca qui STICCIANO e il percorso gara e info 1 INFORMAZISTICCIANO

7^ domenica 19 marzo "G.P MONTEMASSI" clicca qui Gran Premio

8^mercoledì 22 MARZO DIAVOLINO" clicca qui DIAVOLINO

9^ mercoledì 29 MARZO TOMMASINI clicca qui seconda prova

10^ mercoledì 5 APRILE ACCESA" clicca qui lago dell'accesa 1

11^ mercoledì 12 aprile TOMMASINI clicca terza prov

12 lunedì 1° MaggioLA MINERARIA lamineraria2017

13^mercoledì 17 maggio "Scala Santa"scala santa

14^DomenicaTROFEO DEL DONATORE

26 febbraio 2017 Quando un’atleta ha una cilindrata nelle gambe così elevate come quella di Mirco Balducci, a volte viene battuto ma spesso, molto spesso, vince le gare  a cui partecipa perlopiù a braccia alzate. E’ in sintesi quello che è accaduto questa mattina al Trofeo Marisa Rocchi che si è svolto a Istia di Grosseto. Al secondo posto Massimo Domenichini, che ha anche vinto la sua fascia. Le foto più tardi sulla nostra galleria, mentre per il commento della gara sull’aangolo del Pirata.langolodelpirata.it Sotto l'arrivo di Mirco e la classifica. DSCN6455

XVII MEMORIA MARISA ROCCHI

21 febbraio 2017 Al Trofeo Rocchi di domenica prossima, verranno assegnate le maglie del Trofeo Acsi,CLICCA .classifica pagina uno CHAMP CLICCA pagina due nonchè quella che andrà al primo asoluto del Rocchi come vuole la tradizione. Poi Noi del marathon Bike inizieremo una serie di gare di mercoledì con inizio il primo marzo con la Sticciano Sticciano- con le nuove categorie. Sotto le inf. utili per domenica, tracciano e volantino. Di seguito tutte le nostre gare compreso ovviamente il Trittico Tommasini che inizierà mercoledì 15 marzo.

Trofeo ROCCHI Inf Informazioni Trofeo Marisa Rocchi 2017

CLICCA Percorsompercorso Rocchi

CLICCA Volantino rocchi 2017 ecco le altre:

5

19 febbraio 2017 Cento il Trofeo sergio Borzi ha fatto centro come il romano Paoli (nella foto) che porta a casaa il primo assoluto. La classifica,17 ° MEMORIAL BORZI. Il Commento della gara su langolodelpirata.it Sotto ancora le corse organizzate prossimamente: si ricorda ancora che domenica 26 febbraio 2017 al Trofeo Rocchi, verranno usate per l'ultima l'ultima volta le categorie" sperimentali", poi noi del Marathon Bike adotteremo le categorie federali.CLICCA SCHIZZO ROCCHI 12, domenica 26 FEBBRAIO " ROCCHI" clicca qui rocchi 2017.Si ricorda, anzi si consiglia vivamente, di presentarsi alle gare con i soldi contati, il risultato sarà meno code e più praticità nell'operazioni di iscrizioni, si chiede tanto? poi chi desidera avere inf. sulle gare nostre mi può contattare alla posta elettonicaciolfim@libero.it e sarete aggiornati su tutto quello che faremo da queste parti.Sotto tutti i nostri prossimi eventi.

4^ mercoledì 1° MARZO-STICCIANO" clicca qui STICCIANO

5^mercoledì 8 MARZO " GRILLI" clicca qui CORSA DEL GRILLI

6^mercoledì 15 MARZO TOMMASINIclicca qui Prima prova

7^ domenica 19 marzo "G.P MONTEMASSI" clicca qui Gran Premio

8^mercoledì 22 MARZO DIAVOLINO" clicca qui DIAVOLINO

9^ mercoledì 29 MARZO TOMMASINI clicca qui seconda prova

10^ mercoledì 5 APRILE ACCESA" clicca qui lago dell'accesa 1

11^ mercoledì 12 aprile TOMMASINI clicca terza prov

12 lunedì 1° MaggioLA MINERARIA lamineraria2017

13^mercoledì 17 maggio "Scala Santa"scala santa

14^DomenicaTROFEO DEL DONATORE

18 febbraio 2017 Nell'occasione della pubblicazione dell'ultima "nata" in casa Marathon Bike, ovvero il g.p "Scala Santa" in programma al Bozzone il 17 di maggio,CLICCAscala santa

16 febbraio 2017 Centoquaranta donatori di sangue portati a donare dal Marathon Bike, altri lo erano già, altri ancora sono entrati nel gruppo con un rullino di donazioni da fare invidia. Come il caso di Riccardo Mililotti iscritto con noi nel ciclismo e MTB da un paio di stagioni (un titolo italiano conquistato anno scorso!). L’ultimo “podio”? qualche giorno fa all’ospedale della mia Abbadia San Salvatore, dove ha donato per l’ennesima volta. Ragazzi donatori e non, vi ricordo che di sangue c’è sempre bisogno a tutte le ore di giorno   di notte, per Natale per Pasqua e anche il 15 di agosto, le sale operatorie non chiudono mai. Donare sangue non costa niente e salva la vita di tante persone. Bravo Ricca continua così, perché il Marathon Bike è anche questo, soprattutto questo!

14 febbraio 2017 Festa di San Valentino festa degli innamorati,iIn un certo senso noi siamo innamorati del trofeo Rocchi, che il grande RocchiCLICCArocchi 2017 ha dedicato a sua moglie morta 17 anni fa. Da qualche anno siamo noi del Marathon Bike ad organizzare questo evento che ormai è diventato un appuntamento fisso da oltre 15 anni. La manifestazione cambia pelle, o meglio cambia percorso per garantire più spettacolarità e secondo chi scrive anche più sicurezza ai corridori, quindi sicuramente non ci sarà "l'ammucchiata" finale come qualche volta ci capita di vedere.. Domenica la penultima prova del nostro campionato con la prova del "Borzi" a Grosseto. Per info su questa gara clicca qui CLICCAlangolodelpirata.it. Sotto le prossime gare organizzate da questo gruppo con il nuovo volantino della corsa del donatore di sanque

12 febbraio 2017 Giuntoli& Giacomi,CLICCADSCN6355 ovvero cappotto Team Stefano al 4° Trofeo Bastione Garibaldi di questa mattina a Braccagni. Capita di rado da queste parti  fare la doppia partenza stante la media annua che si aggira intorno  ai 70-80 partenti. Non  è andata così oggi con 108 partenti che si ringraziano, vuoi per la bellissima giornata, vuoi per le poche corse in giro. Insomma festa da queste parti, sia per il successo conseguito  assieme all’Acsi, sia soprattutto per l'assenza di cadute che questa è la cosa principale. Cronaca della gara sul sito del pirata,langolodelpirata.it le poche foto della premiazione sulla nostra galleria fotografica, che si ricorda si possono scaricate gratuitamente in formato integrale. Sotto la classifica per categorie.

.ASSOLUTI AL TRAGUARDO4° TROFEO BASTIONE GARIBALDI

CLICCA4° TROFEO BASTIONE GARIBALDI 1 FASCIA

.CLICCA4° TROFEO BASTIONE GARIBALDI VETERANI

.CLICCA4° TROFEO BASTIONE GARIBALDI GENT 1

.CLICCA4° TROFEO BASTIONE GARIBALDI GENT 2

.CLICCA.4° TROFEO BASTIONE GARIBALDI SUP A

CLICCA4° TROFEO BASTIONE GARIBALDI DONNE

7 febbraio 2017 ATTENZIONE Si rammenta che a partire dal 1° di marzo prossimo, il Marathon Bike adotterà le dieci categorie federali. Nell'occasione si rammenta che forti di un territorio straordinario per l'organizzazione di eventi ciclistici, il nostro gruppo organizzerà diverse manifestazioni nei giorni di MERCOLEDI , proprio a partire dalla gara di Sticciano del prossimo 1 ° Marzo.CLICCAmosaio Domenica intanto siamo di nuovo a Braccagni con il Bastione GARIBALDI informazioniGaribaldi . Nella nostra galleria le foto della premiazione della gara di domenica scorsa. Qui l'articolo uscito sul giuncoCLICCA Super Calagreti IlGiunco.net

3^ domenica 26 FEBBRAIO " ROCCHI" clicca qui rocchi 2017

4^ mercoledì 1° MARZO-STICCIANO" clicca qu iSTICCIANO

5^mercoledì 8 MARZO " GRILLI" clicca qui CORSA DEL GRILLI

6^mercoledì 15 MARZO TOMMASINIclicca qui Prima prova

7^ domenica 19 marzo "G.P MONTEMASSI" clicca qui Gran Premio

8^mercoledì 22 MARZO DIAVOLINO" clicca qui DIAVOLINO

9^ mercoledì 29 MARZO TOMMASINI clicca qui seconda prova

10^ mercoledì 5 APRILE ACCESA" clicca qui lago dell'accesa 1

11^ mercoledì 12 aprile TOMMASINI clicca terza prov

5 febbraio 2017 Quattro cose da sottolineare oggi al 4° trofeo Bastione Molino a Vento di questa mattina a Braccagni: Brunetto Sanetti è fermo ora come ora come un paracarro, Alberto D’acuti è battibilissimo, marietto Calagretti ha vinto con assoluto merito la gara, e Franco Bensi non è partito per non sporcare il completo! La gara di oggi si può racchiudere in queste quattro righe significando che di acqua se ne è vista veramente poca, e la stessa ha reso molto spettacolare la gara. Sessantotto cristiani al via più due coraggiosissime donne con la Chiara Turchi che l’ha spuntava su la Roberta Ongaro. Maggiori info sull’angolo del Pirata. Sotto la classifica e la foto del vincitore.Domenica sempre a Braccagni:

CLICCA4° TROFEO BASTIONI MULINO A VENTO

CLICCAImmagine 006

iCLICCADSCN6261

5 febbraio Allora di seguito tutte le gare che andremo ad organizzare sino all'ultima prova del Trittico Tommasini. Tra le corse già in programma, c'è la novità del campionato provinciale Acsi del 19 di Marzo, con arrivo spettacolare a Montemassi. A proposito di Montemassi, lì mabbiamo il 5 di marzo una bella gara di MTB CLICCA GUIDORICCIO

2a

31 gennaio Con la presente il Marathon Bike di Grosseto, comunica che a partire dalla gara i mercoledì 1 marzo a Sticciano, tutte in le gare che seguiranno, organizzate ovviamente dal nostro gruppo, le categorie premiate (i primi per categoria tre!) saranno le 10 federali. Le categorie invece delle  prossime gare,ovvero Trofeo Bastione Molino a Vento di domenica prossima a Braccagni, Trofeo Bastione Garibaldi del 5 febbraio sempre a Braccagni, e il Trofeo Marisa Rocchi in programma il 26 febbraio a Grosseto loc. San Martino, rimarranno le solite con le quali si è iniziato la Champioship Winter Road.Sotto le gare con le nuove 10 CATEGORIE

STICCIANO- STICCIANO

LA CORSA DEL GRILLI

TRITTICO TOMMASINI

GARA DI DOMENICA CLICCA3 Informazioni molino a vento 2 VOLANTINO CLICCA

CLASSIFICA TROFEOpag 1.

pag 2 e pag 3

29 gennaio Sfatato il tabù che le Querce non fanno i limoni..Infatti Massimo Domenichini approdato quest'anno alla squadra grossetana del ViVaio le Querce" Grande volatona vinta su un Balducci dell'Acque& Sapone che per la seconda volta arriva secondo dopo Roselle. Che dire della gara? 115 partenti che da queste parti e come farne 300 nel pinano o comunque nelle altre provinciei toscane che essendo molto vicine tra di loro, fanno preso a fare cappotto.Tra le donne prima Roberta Ongaro su Socaca maria Pia. Altre tre cose sono successe in questa mattina dove il vento e per una volta ci ha graziati: La presenza al via del grande ex giocatore della Juventus Fabrizio Ravanelli,ravanelli, immortalato prima della partenza con l'amico Leonardo Mattioli,l'altra molto simpatica è che prima della gara ci hanno rubato i pali dell'arrivo.E questa è una notizia clamorosa visto che i pali non si possono certamente mettere in tasca. L'altra purtroppo riguarda la catuda solitaria di David Caroti. Tanto spavento, Pegaso in volo per trasportato a Siena, poi le notizie confortanti che sta bene considerato tutto con un trauma cranico e da verificare una spalla. Domenica la gara più spettacoleare delle quattro con lo "Strappo" sotto giuncarico da ripetersi diverse volte 5 FEBBRAIO BASTIONE MOLINO A VENTO .Sotto la classifica, l'arrivo del super Domenichini le foto a momenti nella nostra galleria. CLICCA vittoria domenichiniCLICCA Immagine 0007

class Cavallerizza

INFORMAZIONI GARA DI DOMENICA 3 Informazioni molino a vento 2

24 marzo 2017 Alcune informazioni per chi domenica mattina correrà da noi a Grosseto:Intanto ricordiamoci che c'è l'ora legare, quindi rimettete l'orologio. Poi come fu per l'anno scorso, il ristoro sara "autogestito" ovvero il bicchiere lo si dovrà prendere da soli!CLICCACorsa del donatore Terza cosa il costo dell'iscrizione è di 3 euro per la gara agonistica e 2 per la camminata. In questo caso non vi sarà difficile presentarvi con i soldi contati. Ultima cosa la corsa di domenica sarà anche valida per la nostra Ultramaratona a tappe. Sotto i volantini e la storia della nostra corsa.Nella foto sopra il nostro "Rocco" con Roberto Bordino che oltre a vincere la nostra prima edizione, vanta anche il record aver corso tutte le manifestazioni sia della " Su e giù per le Mura" che la mitica Canapone.

CLICCACORSA DEL DONATORE 2017

CLICCA PASSEGGIATAPASSEGGIATA 2017

CLICCAvol ultra 1

CLICCALA STORIA DI SU E GIU' PER LE MURA

22 marzo 2017 Sotto i volantini della gara di domenica a Grosseto. Vi ricordo che la prova è anche valida per la nostra (aperta a tutti!) Ultramaratona a Tappe 2017.

CLICCACORSA DEL DONATORE 2017

CLICCA PASSEGGIATAPASSEGGIATA 2017

CLICCAvol ultra 1

CLICCALA STORIA DI SU E GIU' PER LE MURA

19 marzo 2017 Sotto le classifiche della bella gara di Pitigliano, in copertina uno dei protagonisti nel "Lungo": Iacopo Viola.

CLICCAClassifica lungo

CLICCAClassifica corto

 

18 marzo 2017 Una medaglia alla Grosseto Castiglione, e che medaglia! Visto che le cose vanno benino per quanto concerne la nostra corsa di Pasquetta, abbiamo deciso di “aprire” a questo pezzo di metallo in bassorilievo per accontentare un po’ tuttiCLICCA.medaglia uff Quindi dopo un pacco gara superCLICCA,pacco garaMEDAGLIA ecco quest’altra novità, (350 pezzi). Ci sarà anche una  medaglia suppletiva per chi riuscirà ad arrivare a Castiglione dalla parte di Tirli, ma anche  per tutti quelli che per la foga o per altro, riusciranno a sbagliare strada, arrivando al traguardo addirittura dal mare!

12 marzo 2017 Vince la Polacchina al rientro alla corsa di porto Santo Stefano,CLICCAIMG-20170312- Musardo fa secondo,  alla Roma Ostia Boateng fa il personale (1.22.45!) anche se con la maglia di Gianni Natale (autorizzato).IMG-20170 Da  verificare i grandi  risultati, sempre a Roma, di Ricchi Roberto (1.30.45!) e quello di Rossi Roberto (1.32.17). A Siena un po’ di pubblicità fatta a favore della nostra Grosseto Castiglione da Marianelli Danilo di Roccastrada.CLICCAIMG-20170312 Tutto questo è successo questa mattina per i colori  del Marathon Bike. A questo punto si  rimane in attesa della classifica dell’Argentario( percorso straordinario!) che presto dovrebbe arrivare con il corriere espresso (68 partenti).

9 marzo 2017 Noi del Marathon Bike a secco di vittorie, da troppo troppo tempo, che prendiamo per buona la prova di  Rocco Superman Taliani, che è piombato come un falco in piazza del campo vincendo la seconda edizione della gara podistica in maschera che si è svolta a Siena nel giorno di martedì grasso. Sicuramente una corsa originale che ha visto coinvolti molti appassionati che nonostante le avverse condizioni metereologiche si sono divertiti a correre nel centro storico della città del Palio con arrivo nella piazza più famosa del mondo. Allora a Carnevale ogni corsa vale, e noi appunto mettiamo una x sulla casella delle vittorie…Poi se qualcuno deciderà di fare ricorso lo faccia pure!!

CLICCAIMG-20170228-WA0004

5 marzo 2017 La casella degli “Ultra” in casa Marathon Bike, da oggi segna una crocetta in più. E’ quella che ha segnato Alessandro Milone,CLICCAmilo oggi al traguardo già da tempo in tangenziale  con  direzione la 100 chilometri del Passatore di fine Maggio. Oggi infatti il “Milo” assieme al Marziano Taliani (5.27.40) e  Maurizio Agnoletti di Marina (5.16.16) ha concluso come detto la sua prima ultramaratona di 58 chilometri. Il tempo niente male di 5.21.16. Tanta acqua è passata sotto i ponti oggi, ma molta anche sulla testa di quelli che stamattina hanno corso le 5 gare del giro del Trasimeno. Allora ultramaratoneta bagnato ultramaratoneta sonato? No, sarebbe stata la stessa cosa anche se non fosse piovuto, sempre sonati siamo quando si fanno certe distanze. Per quelli che non sanno cosa si prova di sensazionale a correre così tanto, siamo degli autentici matti. Io ho corso due volte il Passatore, fate voi…. Ha fatto bene quindi Fabio Giansanti iscritto di nascosto alla 58 a fermarsi o ritirarsi al traguardo dei 42 (4.20.56). A parte  gli sfottò,oggi eravamo veramente molti a Castiglion del Lago. Anche lì oggi, come in gran parte del centro Italia  davano l’acqua gratis a catinelle… Sotto quelli presenti, nella foto in copertina invece le scarpe adottate dal Minkiele detto Mariano!ATTENZIONE la staffetta del cuore in programma questa mattina, causa maltempo è stata rimandata al 23 aprileCLICCAVolantino_Staffetta

CLICCA10 km

CLICCA21

CLICCA34 1

3 marzo2017 Qui accanto il pacco gara della Grosseto Castiglione, programmata per il giorno di Pasquetta. Speriamo che vada tutto bene, perchè come detto a più riprese ci giochiamo un bel pò di reputazione. Dategli sotto..CLICCApacco gara

26 febbraio 2017 Terre di Siena con vista spiagge, pinete e mare di Maremma. Tutto questo si potrebbe semplificare con nostra GROSSETO-CASTIGLIONE del giorno di pasquetta.Tanta promozione è stata fatta a Siena, sia nella giornata di ieri che in quella di oggi. Tutto questo nonostante le lunghe distanze d’affrontare dai nostri super atleti . Sotto alcune fotografie e risultati ottenuti dai presenti Marathon Bike impegnati nella 50 chilometri, nella 32 e 18.Questa la foto più bella scatta in questi due giorniCLICCA belle questa invece la più bruttaCLICCA23chi Questa la promozione più interessanteCLICCAgal Questa a rischio contravvenzioneCLICCAfabi e , questa foto dei nostri alla partenza della 18CLICCAnostri alla 18 e alla 50CLICCAI nostri

RISULTATI DI OGGI 50CINQUANTA

CLICCADICIOTTO CLICCAcossu-rossi-bellezza

CLICCATRENTADUE

24 febbraio 2017 Festa in tutti sensi in casa Marathon Bike: mentre ieri sera si festeggiava in qualche modo l’annata sportiva appena conclusa, il grande Paolo Lentini concludeva la massacrante Trasgrancanaria di 43 chilometri con il tempo 7 ore 7 minuti e 36 secondi. Giusto il riconoscimento fatto dagli organizzatori delle Canaria a Paolo,  concedendogli attenzioni particolari da una delle  più belle donne della zona.CLICCA IMG09 Ritornando all’assemblea di soci al Kumbacher, dove “Mariogeppetto” ha  data spettacolo , trascorrendo  mezza serata  per ingozzare una specialità di Laila e IrioCLICCAIMG04. Poche foto scattate nell’occasione, quasi tutte sfocate causa birra in eccesso, dove se ne salva solo una che ritrae “Scumby” tirata come non mai. Alla faccia della marciatrice-podista! CLICCAIMG_20170223_223008825

22 febbraio 2017 Duecentosettantuno iscritti al marathon Bike,  solo uno di questi è insostituibile, ma non solo per noi. Tanto di cappello allora per chi ha fatto più gare per i nostri colori, per gli ultramaratoneti, i pluri vincitori,i donatori di sangue, gli sponsor. Tutti quelli che  sono passati e sono al Marathon Bike, hanno contribuito a far diventare grande il nostro sodalizio, ma come dicevo solo uno è indispensabile: RUNNING 42, ovvero Fabio Giansanti. E’ lui la vera forza del nostro gruppo e il suo negozio è diventato piano piano un punto di riferimento per tutto il movimento podistico provinciale. Le multinazionali del settore ben vengano, ci mancherebbe altro, ma Fabio e Fabio impossibile trovare di meglio, guardando tutto quello che ci offreRUNNING 42 quotidianamente. Sotto Fabio con Riccardino Ciregia, le altre foto di Malarby sono scaricabili in formato integrale nella nostra galleria fotografica.

CLICCA Premiazionmi Corri Nella Maremma 2016 036

19 febbraio 2017 Nel giorno della premiazione del Corri Nella Maremma (stamattina sono andato alla Uisp a  fare un po’ di sana polemica, ma non ci sono cascati!) al momento sono arrivati tre risultati degni di cronaca: Moreno Giovannelli (1.56.25) e Susanna Baldini (1.57.47) impegnati nella mezza di Scandicci, entrambi prodotti Marathon Bike al 100%. Il nostro segreto? È scommettere proprio su persone come Susy e Moreno. Persone che quando arrivano da noi vanno piano,  migliorano e poi se non si perdono per strada, arrivano a darci veramente tante soddisfazioni. Una di queste è senza ombra di dubbio Galella Tiziana da Arcidosso, entrata in punta di piedi, e già  vede  all’orizzonte l’albore di Faenza della mitica 100 chilometri del Passatore. A proposito di Passatore come dissi a suo tempo, è già in “tangenziale” pronto per il lancio  nella corsa più bella del mondo, il “Milo”, ovvero Alessandro Milone che oggi a Terni ha corso la maratona finendola dopo 3.48.22. “Sono andato più forte del previsto, ho sbagliato i conti” ci ha detto. Lui, uno dei pochi che oggi è stato premiato per  essere riuscito a correre tutte le prove del corri nella maremma 2016.  La speranza nostra  per il Milo è che non sbagli i conti nella 100 chilometri,   sennò c’è il rischio che si “ingrippi” in qualche località sperduta nella notte fonda del tracciato della Firenze Faenza, come è successo  a chi scrive, due volte su due!

14 febbraio 2017 Ragazzi tutti alla “staffetta del cuore” in programma il 5 marzo prossimo come sempre alla feniglia.  Si ricorda che la manifestazione è nata per fini benefici quindi cerchiamo di non mancare. E’ cambiato regolamento, e se da una parte ovviamente non potremo portare la nostra squadra migliore, dall’altra tutti possono vincere e questa cosa  accontenterà tanti di noi. Abbiamo notato che non è scritto dove verrà fatta beneficenza, non è che tanto tanto gli amici dell’Argentario ci faranno la sorpresa di devolvere l’intero incasso alla tutela del nostro castorino sardo che tanto ci preme? A parte gli scherzi tutti alla Feniglia dove per una volta si vince tutti! VolantinoCLICCAVolantino e regolamentoCLICCARegolamento

 

TRAIL DELL'ARGENTARIO CLASSIFICAgenerale trail argentario

12 febbraio 2017Qual è la notizia più interessante di questa giornata divisa tra i  trail di Montalcino e quello dell’Argentario per quanto concerne i  nostri podisti? Fanteria Raffaello con la maglia del Marathon Bike, non fa notizia  essendo dei nostri “moralmente” già da qualche tempo. Si potrebbe parlare dell’esordio all’Argentario di Guidi Enzo (il gommista Marathon Bike, essendo  pure sponsor!) o quello di Cossu Davide a Montalcino.  Ma per loro ci sarà  spazio prossimamente, quindi sorvoliamo. Allora occhi puntati sulla  scelta abbastanza discutibile ma simpatica ,fatta dal nostro amico “Gionguein” nella foto in copertina.  Costui costretto  a scegliere di qua o di là ( doveva scegliere una sola squadra), per non far torto a nessuno ha scelto la libertà. Che bella la libertà. Viva la libertà. Ovviamente si spera che un giorno  torni  all’ovile ovvero alla sua casa madre. Sotto la classifica dei nostri a Montalcino, con tanto di foto di gruppo, dove si evince chiaramente che manca  almeno uno, anche se rimpiazzato degnamente da Stefano Cerbioni.IMG-20170212 All’Argentario? Solo una foto che ritrae  Marianelli  da Roccastrada che non è poco cosa!-WA0028

CLICCA12 FEBBRAIO

10 febbraio 2017 Proprio in questi giorni è stata rimessa in piedi la seconda edizione della Ultramaratona a Tappe, che anno scorso vide l’affermazione di quel simpaticone di Elvio Civilini e la nostra “Romana” Angelica Monestiroli. Invariato il regolamento che premia i più presenti alle nostre gare dove con una sorta di andicap vengono  rilevati i tempi in base all’età. Novità invece per quanto concerne le gare inserite (per ovvie ragioni non è stata messa la GROSSETO-CASTIGLIONE). Entrano quattro gare ovviamente organizzate in qualche moto dal nostro gruppo Se da una parte esce “MassaCorre” entrano  invece la “Corsa del Donatore di sangue”, “Stramagliano” “Corri per la Vita” di Castiglione della Pescaia e la strana ma affascinante Sticciano Saliscendi Run. Questa gara prevede l’arrampicata su strada asfaltata (comunale assenza di transito di macchine quasi nullo) da Sticciano Scalo a Sticciano Alto. Dovè la grande novita? Fatti i 3 chilometri e mezzo della bellissima salita, si fa il giro del paese  (tanti grossetani non ci hanno mai messo piede ed è un peccato!) e si torna indietro. Si signori miei,  si torna indietro di corsa per la stessa strada, cercando di non andare a finire nel fosso! Largo quindi agli scalatori e ai discesisti! Sotto il regolamento, la classifica di anno, e il nuovo volantino.

20 maggio regolamento 2017

classifica femminile def1

classifica maschile def1

vol ultra

8 febbraio 2017 Per una serie di sfortunate coincidenze e/o spostamenti di gare, la ormai tradizionale StramaglianoCLICCASTRAMAmagliano ha rischiato, ma solo per un attimo, di saltare. Le date fisse, tipo il Primo di maggio a Magliano in Toscana, comportano sempre dei rischi, come la nostra GROSSETO-CASTIGLIONE, del giorno di pasquetta che nostro malgrado, ha fatto posticipare la Mezza di Orbetello di una settimana, ovvero al 30 aprile, con la conseguenza  che a fine aprile avremo in maremma e perlopiù a pochissimi chilometri, la mezza di Orbetello (30 aprile) e la “Stramagliano” di 7 chilometri il giorno dopo, ovvero il 1° di maggio. Non è il massimo della collaborazione, ma ormai  cercare un colpevole conta poco, chi ne trarrà beneficio anche, una cosa è certa però, la corsa di Magliano non poteva di certo morire. Una cosa analoga, forse addirittura peggio, successe un paio di anni fa con la Marcia Verde di Roccastrada. Anche lì rischiammo (noi del Corri Nella Maremma!) di farla morire. Anche lì, come faremo per la  corsa di Magliano, andammo a fare quello che ci riesce meglio, ovvero la promozione dell’Atletica Leggera, anzi del podismo, perché noi di atleti leggeri in giro li vediamo pochini pochini, di ciccia invece tanta! Sotto l'articolo del tirreno datata 8 giugno 2012, che riporta la vittoria del nostro Tronconi. Allora si chiamava "Corri Magliano"CLICCA Tronconi a Magliano

6 febbraio 2017 Ecco di seguito i risultati dei  nostri impegnati ieri, dove spicca il grande tempo ottenuto da Catia Gonnelli,(nella foto) che alla mezza maratona di Torre Del Lago Puccini, ,è riuscita a scendere finalmente sotto il “muro” dell’ora e quaranta, fermando il crono dopo 1h39’50. Sempre nel paese del grande compositore, anche il “camaleonte” Boateng all’anagrafe Luigi Cheli, si è migliorato fermando il crono in 1h22’58: Regolare a tutti gli effetti il tempo ottenuto da Boa  (  verrà riportato senza indugio nella  sua scheda personale!) anche se in questo caso ha “cambiato pelle”. Eccolo  qui formato palestra di Gianni NataleiCLICCAIMG-20170. Lo sapete chi ha vinto la gara in questione sbaragliando tutti? Boscarini. Se c’era qualche dubbio che fosse il più forte di tutti in Toscana, è stato fugato ieri vincendo tra gli oltre 700 al via con un tempo decisamente buono viste le condizioni nelle quali si è corso: 1h09’11.Riferiamo il tutto riguardo lo “squaletto” solo  perché  noi del marathon Bike, deteniamo oltre il 66 % della  sua famiglia…. (polacchina e figlia!). Cambiando paese, a Poggibonsi si sono visti alla partenza il “Panco” e il Monsignore, mentre alle “due perle” di Santa Margherita Ligure, benissimo è andata Cristina Betti con il suo 1’54’58”. Rocco Taliani Massimiliano, ha timbrato il cartellino ad Arezzo, ma solo quello, senza doppi sensi!...

 

Iscriviti alle gare del circuito corri nella maremma


Il calendario delle corse podistiche nel senese

TEMPI DI PASSAGGIO MARATONA- MEZZAMARATONA

CALCOLA LA TUA VELOCITA' 

Inserisci il tempo e la lunghezza del percorso. Poi, 'CALCOLA' per conoscere la velocità espressa in Minuti/KM e i KM/h.

Ore:  
Minuti:
Secondi:
Metri: 
Minuti/KM:
      KM/h:

by Carlo Romagnano

Copyright 2015 © Team Marathon Bike - All Rights Reserved

Associazione Sportiva Dilettantistica Team Marathon Bike

P.IVA: 92055000530

Statistiche gratis cookie policy